Categorie

Commenti recenti

    Predella

    Predella a tecnica mista, Un uccello, paesaggio con donne e putti, Ignoto

    Oggetto: Predella a tecnica mista
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Un uccello, paesaggio con donne e putti
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Tre […] pitture, cioè due rotonde, et una quadra tutte e tre in una cornice, nella quadra […] vi è dipinto un uccello di mezza grandezza, che ha il petto bianco, in uno de rotondi, […] vi è dipinto un paesaggio, ove sono due donne sedenti, tra quali una con un putto al petto, et altro dietro alle spalle di detta donna, in di verso una bendice altra donna pare in ginochio alla presenza d’un angelo, che tiene nelle sue mani un bambino, e nell’altro un paesaggio con tre donne sedenti in terra, cioè due con un bambino in braccio, et altra con due, cioè uno sedente su le ginochia della medesima, et altro più grande, che è appresso in piedi […].”
    Misure: H: 33 cm ca., L: 124 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    – Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 83v
    Annotazioni:
    – Le tre piccole pitture a tecnica mista sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella; quella quadrata, su tela, misura H: 17 cm ca., L: 25 cm ca., le altre due, su tavola, di forma circolare misurano H: 21,5 cm ca. L: 21,5 cm ca.
    – Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Predella su rame, Eremita penitente e paesaggi con cavaliere e mendicante, uomini e donne, Ignoto

    Oggetto: Predella su rame
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Eremita penitente e paesaggi con cavaliere e mendicante, uomini e donne
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Tre quadretti in rame tutti tre incastrati in una cornice […] in quello di mezzo è rappresentato un paesaggio con un San Romito, poco longi una spelonca a piedi d’una montagna, che sta in ginochio sotto un grand’ albero in abito di penitenza con il crocifiso avanti disteso in terra con le braccia incrocciate, tenendo nelle mani in una la corona, o sia parte del rosario, e nell’altra un pezzo di catena appesa ad un bastoncello in atto di percuotersi, nell’altra un paesaggio boscareccio con huomo su cavallo bianco, che galoppa con mantello rosso, et un mendico poco longi sedente in atto d’elemosinare in lontananza qualche armenti, e pastori, nel terzo un paesaggio boscareccio con acqua da una parte, et un huomo a cavallo come nel sopradetto, ma che va di passo con altro a piedi, che l’accompagna appresso, poco longi un villano, et una donna, che l’osservano, in di qual che persone in lontananza […]”
    Misure: H: 25 cm ca., L: 118 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 83r
    Annotazioni:
    - Le tre piccole pitture su rame, ognuna con le seguenti misure: H: 17 cm ca., L: 22 cm ca., sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella.
    - Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Predella su rame, Cristo e la Samaritana, Battesimo di Cristo, Paesaggi marini, Ignoto

    Oggetto: Predella su rame
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Cristo e la Samaritana, Battesimo di Cristo, Paesaggi marini
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[Una] cornice entrovi incastrati cinque quadretti in rame, due più piccoli, cioè uno con Nostro Signore, che dimanda da bere alla Samaritana, e l’altro con San Giovanni Battista in atto di dare il battesimo al Signore […], gli altri tre rappresentano, cioè uno un porto di mare perfettamente in calma con molti bastimenti tutti piccioli, et alcune figurette in terra, altro una lingua di terra con bosco, che porge in acqua, ò sia mare in atto fluttuante, et un bastimento alla vela, et altro, che rappresenta un capriccioso paesaggio inondato d’acqua[…]”
    Misure: H: 25 cm ca., L: 173, 5 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    – Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 82r-82v
    Annotazioni:
    – Le cinque piccole pitture su rame sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella; Cristo e la Samaritana e il Battesimo di Cristo misurano H: 12,5 cm ca., L: 17 cm ca., le tre rimanenti sono un poco più grandi e misurano: H: 17 cm ca., L: 22 cm ca.
    – Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Predella su rame, Susanna e i vecchioni, Ratto di Europa, Paesaggio silvestre con Ninfe, Ignoto

    Oggetto: Predella su rame
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Susanna e i vecchioni, Ratto di Europa, Paesaggio silvestre con Ninfe
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Tre quadretti in rame incastrati in una cornice, uno che rappresenta la casta Susanna in mezzo alli due vecchi, altro che rappresenta Giove in figura di toro, che porta via mare Europa, quattro donne su la prossima spiaggia in atto di meraviglia, e d’osservare, Cupido armato, che volante, è guida al toro suddetto in aria, quattro putti, o genii, che festeggiano, il terzo rappresenta un paesaggio silvestre con alcune donne, o ninfe, che giocano con boccie, e in disparte altre, che raggionan con un huomo silverstre, in tutto sette figure […]”
    Misure: H: 25 cm ca., L: 105, 5 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    – Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 82r
    Annotazioni:
    – Le tre piccole pitture su rame, ognuna con le seguenti misure: H: 19 cm ca., L: 19 cm ca., sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella.
    – Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Predella a tecnica mista, Volatile, uomini, donne e bestiame, Ignoto

    Oggetto: Predella a tecnica mista
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Volatile, uomini, donne e bestiame
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] un’uccello in aria in atto di beccare alcuni fichi posati in terra, alto palmi […], l’altre due rotonde […], che rappresentano due paesaggi, l’uno con due huomini a cavallo, et altro pedestre, due donne sedenti con due putti, uno al petto, et altro in terra, l’altra pittura rotonda rappresenta alcun’altre donne, huomini, putti, e bestiami […]”
    Misure: H: 37 cm ca., L: 124 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    – Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 81v
    Annotazioni:
    – Le tre piccole pitture a tecnica mista sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella. La prima pittura è su rame e misura H: 21,5 cm ca., L: 31 cm ca., le altre due di forma circolare sono su tavola e misurano H: 21,5 cm ca., L. 21,5 cm ca.
    – Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Predella, Madonna con il Bambino e Putti, Ignoto

    Oggetto: Predella
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Madonna con il Bambino e Putti
    Data:
    Collezione: Collezione Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Tre quadri incastrati in una cornice […] il quadro di mezzo rappresenta il Signore ancora Giovinetto, che dorme, la Santissima Madre sedente, che l’osserva, e tutti l’instromenti della Passione attorno al figlio, gli altri due, uno rappresenta un putto nudo sedente, e mezzo corricato, che con un stecco imbocca il cibo ad alcuni uccelletti in un nido, e nel terzo un putto nudo sedente, e corricato, che fa stare in piedi un cagnolino, havendoli posto sul capo un non so’ che […]”
    Misure: H: 62,5 cm ca., L: 175 cm ca
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 76r-76v
    Annotazioni:
    - Le tre piccole pitture, ognuna con le seguenti misure: H: 37 cm ca., L: 50 cm ca., sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella.
    - Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Predella, Scena di genere, Ignoto

    Oggetto: Predella
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Scena di genere
    Data:
    Collezione:
    Collezione Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Sette pitture rotonde […] quella che è in mezzo rappresenta cinque persone in una stanza, tra quali uno in disparte in atto pensoso, e gli altri, chi si scalda, e chi beve d’altezza […] gli altri sei rappresentano diverse azioni […] in nove circa cioè una una danza di persone in tutto figure sei, altro con soldati sedenti con pippa in mano, et in bocca, e donna appo pure sedenti in tutto sei persone, altro con taverna con alcuni birbi in disparte da undeci e dodeci persone circa, altro con tre soldati sedenti in terra, che raggionano sotto un grand’albero in tutto persone cinque, altro che rappresenta una rissa, che segue ad una tavola da mangiare in tutto sei persone, e nell’altro da sette in otto persone in tutto, parte et quali discorrono […]”
    Misure: H: 25 cm ca., L: 248 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 72v-73r
    Annotazioni:

    - Le misure sono comprensive di cornice.
    - Visto il soggetto potrebbe trattarsi di un’opera di mano fiamminga.
    Bibliografia: