Categorie

Commenti recenti

    Cristo

    Tela, Cristo che porta la croce, Ignoto

    Oggetto: Tela
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Cristo che porta la croce

    Data:

    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione

    Descrizione iconografica: “[…] Nostro Signore, che porta la croce con altro appo […]”

    Misure: H: 80,5 cm ca., L: 111,5
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:

    • Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 88r

    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Tela, Testa di Cristo coronato di spine, Ignoto

    Oggetto: Tela
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Testa di Cristo coronato di spine

    Data:

    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] testa di Nostro Signore coronato di spine […]”
    Misure: H: 33 cm ca., L: 25 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:

    • Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 87v-88r

    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Tela, Resurrezione di Cristo, Ignoto

    Oggetto: Tela
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Resurrezione di Cristo

    Data:

    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] il Salvatore risuscitato, con tre apostoli […]”
    Misure: H: 99 cm ca., L: 74,5 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:

    • Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 87v

    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Tela, Gesù Bambino dormiente con angeli, Ignoto

    Oggetto: Tela
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Gesù Bambino dormiente con angeli
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] un bambino Signore, e due angeli, che l’hanno scoperto, e l’osservano dormente […]”
    Misure: H: 105,5 cm ca., L: 83 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale: Collezione privata
    Fonti a stampa:
    – Ratti 1780, pag. 246
    – Alizeri 1846 Voll. II, parte I, pag.366
    Fonte manoscritta:
    – Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 86r
    Annotazioni:
    – Ratti 1780, dichiara che un’opera di identico soggetto e dimensione è stata commissionata a Guido Reni dalla Famiglia Brignole.
    – Esiste, in collezione privata, segnalata dalla Fondazione Zeri, una tela di soggetto identico, con dimensioni simili, attribuita a Guido Reni.

    Bibliografia:

    - P. Boccardo, C. Di Fabio, R. Besta (a cura di), “El Siglo de los Genoveses: e una lunga storia di arte e splendori nel Palazzo dei Dogi”, Milano, Electa, 199, pag. 331.

    Pittura su pergamena, Deposizione di Cristo, Ignoto

    Oggetto: Pittura su pergamena
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Deposizione di Cristo
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] il Signore morto posto su un lenzuolo con otto figure, cioè due in atto di regerlo a’ piedi, et al capo sotto i bracci per porlo nel monumento nuovo, al quale stanno apoggiate, et addolorate le tre Marie […]”
    Misure: H: 33 cm ca., L: 25 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 90v
    Annotazioni:
    - Giovanni Battista Castello, il Genovese, ha eseguito diverse tempere su pergamena, di simili dimensioni, con storie del nuovo e del vecchio testamento, se ne trova traccia in svariati cataloghi d’asta.
    - Elencato tra i “quadretti da letto”.
    Bibliografia:
    - Catalogo Sotheby’s, New York, N° 311, 29 Gennaio 2015.
    – Catalogo Pandolfini, Firenze, N° 67, 11 Giugno 2014.
    – Catalogo Christie’s, Milano, N° 1, 29 Novembre 2006.
    – C. Di Fabio (a cura di),
    “Gio. Battista Castello, “il Genovese”: miniatura e devozione a Genova fra Cinque e Seicento”, Genova, Comune di Genova, 1990.

    Pittura su pergamena, Deposizione di Cristo, Ignoto

    Oggetto: Pittura su pergamena
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Deposizione di Cristo
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Un Nostro Signore […] levato di croce […] undeci figure in tutto, fra quali due sopra le scale appoggiate alla Santa Croce, che sostentano il Signore nell’atto di deporlo a basso, et altro che è intento di levarli il chiodo a’ piedi attaccati alla croce […]”
    Misure: H: 33 cm ca., L: 25 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 90r-90v
    Annotazioni:
    - Giovanni Battista Castello, il Genovese, ha eseguito diverse tempere su pergamena, di simili dimensioni, con storie del nuovo e del vecchio testamento, se ne trova traccia in svariati cataloghi d’asta.
    - Elencato tra i “quadretti da letto”.
    Bibliografia:
    - Catalogo Sotheby’s, New York, N° 311, 29 Gennaio 2015.
    – Catalogo Pandolfini, Firenze, N° 67, 11 Giugno 2014.
    – Catalogo Christie’s, Milano, N° 1, 29 Novembre 2006.
    – C. Di Fabio (a cura di),
    “Gio. Battista Castello, “il Genovese”: miniatura e devozione a Genova fra Cinque e Seicento”, Genova, Comune di Genova, 1990.

    Pittura su pergamena, Dio col Figlio tra le braccia, Ignoto

    Oggetto: Pittura su pergamena
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Dio col Figlio tra le braccia
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Nostro Signore col figlio in braccio […]”
    Misure: H: 6 cm ca., L: 4 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 90v-91r

    Annotazioni:
    - Giovanni Battista Castello, il Genovese, ha eseguito diverse tempere su pergamena, di simili dimensioni, con storie del nuovo e del vecchio testamento, se ne trova traccia in svariati cataloghi d’asta.
    - Elencato tra i “quadretti da letto”.
    Bibliografia:
    - Catalogo Sotheby’s, New York, N° 311, 29 Gennaio 2015.
    – Catalogo Pandolfini, Firenze, N° 67, 11 Giugno 2014.
    – Catalogo Christie’s, Milano, N° 1, 29 Novembre 2006.
    – C. Di Fabio (a cura di),
    “Gio. Battista Castello, “il Genovese”: miniatura e devozione a Genova fra Cinque e Seicento”, Genova, Comune di Genova, 1990.

    Tavola, Cristo e San Cristoforo, Ignoto

    Oggetto: Tavola
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Cristo e San Cristoforo
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] S. Christofforo in atto di portare il Signore passando l’acqua […]”
    Misure: H: 25 cm ca., L: 25 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    – Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 84r
    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Predella su rame, Cristo e la Samaritana, Battesimo di Cristo, Paesaggi marini, Ignoto

    Oggetto: Predella su rame
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Cristo e la Samaritana, Battesimo di Cristo, Paesaggi marini
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[Una] cornice entrovi incastrati cinque quadretti in rame, due più piccoli, cioè uno con Nostro Signore, che dimanda da bere alla Samaritana, e l’altro con San Giovanni Battista in atto di dare il battesimo al Signore […], gli altri tre rappresentano, cioè uno un porto di mare perfettamente in calma con molti bastimenti tutti piccioli, et alcune figurette in terra, altro una lingua di terra con bosco, che porge in acqua, ò sia mare in atto fluttuante, et un bastimento alla vela, et altro, che rappresenta un capriccioso paesaggio inondato d’acqua[…]”
    Misure: H: 25 cm ca., L: 173, 5 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    – Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 82r-82v
    Annotazioni:
    – Le cinque piccole pitture su rame sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella; Cristo e la Samaritana e il Battesimo di Cristo misurano H: 12,5 cm ca., L: 17 cm ca., le tre rimanenti sono un poco più grandi e misurano: H: 17 cm ca., L: 22 cm ca.
    – Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Tela, Cristo e la Maddalena, Ignoto

    Oggetto: Tela
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Cristo e la Maddalena
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] nostro Signore in piedi con Santissima Maddalena mezz’in ginocchio […]”
    Misure: H: 33 cm ca., L: 25 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    – Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 80r
    Annotazioni:
    Bibliografia: