Categorie

Commenti recenti

    Madonna

    Predella, Madonna con il Bambino e Putti, Ignoto

    Oggetto: Predella
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Madonna con il Bambino e Putti
    Data:
    Collezione: Collezione Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Tre quadri incastrati in una cornice […] il quadro di mezzo rappresenta il Signore ancora Giovinetto, che dorme, la Santissima Madre sedente, che l’osserva, e tutti l’instromenti della Passione attorno al figlio, gli altri due, uno rappresenta un putto nudo sedente, e mezzo corricato, che con un stecco imbocca il cibo ad alcuni uccelletti in un nido, e nel terzo un putto nudo sedente, e corricato, che fa stare in piedi un cagnolino, havendoli posto sul capo un non so’ che […]”
    Misure: H: 62,5 cm ca., L: 175 cm ca
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 76r-76v
    Annotazioni:
    - Le tre piccole pitture, ognuna con le seguenti misure: H: 37 cm ca., L: 50 cm ca., sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella.
    - Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Tela, Addolorata, Ignoto

    Oggetto: Tela
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Addolorata
    Data:
    Collezione:
    Collezione Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] una Madona in atto doloroso con la man dritta accostata al petto […]”
    Misure: H: 107,5 cm ca., L: 74,5 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 72v
    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Tela, Annunciata con il Padre Eterno e lo Spirito Santo, Ignoto

    Oggetto: Tela
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Annunciata con il Padre Eterno e con lo Spirito Santo
    Data:
    Collezione: Collezione Cristoforo Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] la Santissima Annonciata col spirito Santo, e di sopra il Padre eterno […]”
    Misure: H: 149 cm ca., L: 124 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 71r
    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Tela, Madonna, Tiziano

    Oggetto: Tela
    Autore: Tiziano
    Soggetto: Madonna
    Data:
    Collezione:
    Collezione Grimaldi
    Descrizione iconografica:

    Misure:

    Ubicazione d’epoca:
    Genova, Palazzo Niccolò Brignole, Vico San Luca 4
    Ubicazione attuale:

    Fonti a stampa:

    Ratti 1766, pag. 114
    Ratti 1780, pag. 134
    Fonte manoscritta:
    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Tavola, Madonna col Bambino, Giovanni Bellini

    Oggetto: Tavola
    Autore: Giovanni Bellini
    Soggetto: Madonna col Bambino
    Data:
    Collezione: Collezione Gentile
    Descrizione iconografica:
    Misure: H: 99 cm ca., L: 62 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Emanuele Filiberto Di Negro, Via al Ponte Reale 2
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    - Ratti 1780, pag. 122
    Fonte manoscritta:
    - Inventario 2 dicembre 1811, Genova, Archivio Durazzo Giustiniani, Archivi Pallavicini, Carte Gentile, busta 1.
    Annotazioni:
    - Le misure dell’opera sono ricavate dall’inventario, espresse in palmi sono state calcolate, approssimando il palmo a 24,8 cm.
    Bibliografia:
    - P. Boccardo (a cura di), “L’età di Rubens. Dimore, committenti e collezionisti genovesi.”, Milano, Skira, 2005, pag. 379.
    - M. G. Bernardini, S. Danesi Squarzina, C. M. Strinati (a cura di), “Studi di storia dell’arte in onore di Denis Mahon”, Milano, Electa, 2000, pag. 205-213.

    Tela, Addolorata, Antoon van Dyck

    Oggetto: Tela
    Autore: Antoon van Dyck
    Soggetto: Addolorata
    Data:
    Collezione: Collezione Gentile
    Descrizione iconografica:
    Misure:
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Emanuele Filiberto Di Negro, Via al Ponte Reale 2
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    - Ratti 1780, pag. 122
    Fonte manoscritta:
    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Tela, Madonna col Bambino e San Giovannino, Giovanni Battista Paggi

    Oggetto: Tela
    Autore: Giovanni Battista Paggi
    Soggetto: Madonna col Bambino e San Giovannino
    Data:
    Collezione: Collezione Gentile
    Descrizione iconografica:
    Misure:
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Emanuele Filiberto Di Negro, Via al Ponte Reale 2
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    - Ratti 1780, pag. 122
    Fonte manoscritta:
    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Tela, Madonna col Bambino e San Giovannino, Guido Reni

    Oggetto: Tela
    Autore: Guido Reni
    Soggetto: Madonna col Bambino e San Giovannino
    Data:
    Collezione: Collezione Gentile
    Descrizione iconografica:
    Misure:
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Emanuele Filiberto Di Negro, Via al Ponte Reale 2
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    - Ratti 1780, pag. 122
    Fonte manoscritta:
    Annotazioni:
    Bibliografia:

    Pittura su rame, Madonna con il Bambino e Santi, Pieter Paul Rubens

    Oggetto: Pittura su rame
    Autore: Pieter Paul Rubens
    Soggetto: Madonna con il Bambino e santi
    Data:
    Collezione: Collezione Gentile
    Descrizione iconografica:
    Misure: H: 74,5 cm ca., L: 49,5
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Emanuele Filiberto Di Negro, Via al Ponte Reale 2
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    - Ratti 1780, pag.121
    - Alizeri 1846 Vol. II, pag. 433
    - Alizeri 1875, pag. 188
    Fonte manoscritta:- Inventario 2 dicembre 1811, Genova, Archivio Durazzo Giustiniani, Archivi Pallavicini, Carte Gentile, busta 1.
    Annotazioni:
    - Ratti 1780, non specifica la superficie del dipinto.
    - Per questioni ereditarie, nel 1811, la tela viene venduta, con un blocco di altre opere in collezione Gentile, ad Agostino Adorno.
    - Inventario 2 dicembre 1811, Santino Tagliafichi lo indica come dipinto su rame.
    - Le misure dell’opera sono ricavate dall’inventario, espresse in palmi sono state calcolate, approssimando il palmo a 24,8 cm.
    Bibliografia:
    - P. Boccardo (a cura di), “L’età di Rubens. Dimore, committenti e collezionisti genovesi.”, Milano, Skira, 2005, pag. 43.
    - Ibidem, pag.379
    - M. G. Bernardini, S. Danesi Squarzina, C. M. Strinati (a cura di), “Studi di storia dell’arte in onore di Denis Mahon”, Milano, Electa, 2000, pag. 205-213.

    Tela, Madonna col Bambino e san Giovanni, Palma il Vecchio

    Oggetto: Tela
    Autore: Palma il Vecchio
    Soggetto: Madonna col Bambino e San Giovanni
    Data:
    Collezione: Collezione Gentile
    Descrizione iconografica:
    Misure:
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Emanuele Filiberto Di Negro, Via al Ponte Reale 2
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    - Ratti 1780, pag. 120
    Fonte manoscritta:
    Annotazioni:
    Bibliografia: