Categorie

Commenti recenti

    Predella

    Predella, Madonna con il Bambino e Putti, Ignoto

    Oggetto: Predella
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Madonna con il Bambino e Putti
    Data:
    Collezione: Collezione Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Tre quadri incastrati in una cornice […] il quadro di mezzo rappresenta il Signore ancora Giovinetto, che dorme, la Santissima Madre sedente, che l’osserva, e tutti l’instromenti della Passione attorno al figlio, gli altri due, uno rappresenta un putto nudo sedente, e mezzo corricato, che con un stecco imbocca il cibo ad alcuni uccelletti in un nido, e nel terzo un putto nudo sedente, e corricato, che fa stare in piedi un cagnolino, havendoli posto sul capo un non so’ che […]”
    Misure: H: 62,5 cm ca., L: 175 cm ca
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 76r-76v
    Annotazioni:
    - Le tre piccole pitture, ognuna con le seguenti misure: H: 37 cm ca., L: 50 cm ca., sono inserite all’interno di un’unica cornice, creando una sorta di predella.
    - Le misure sono complessive di cornice.
    Bibliografia:

    Predella, Scena di genere, Ignoto

    Oggetto: Predella
    Autore: Ignoto
    Soggetto: Scena di genere
    Data:
    Collezione:
    Collezione Centurione
    Descrizione iconografica: “[…] Sette pitture rotonde […] quella che è in mezzo rappresenta cinque persone in una stanza, tra quali uno in disparte in atto pensoso, e gli altri, chi si scalda, e chi beve d’altezza […] gli altri sei rappresentano diverse azioni […] in nove circa cioè una una danza di persone in tutto figure sei, altro con soldati sedenti con pippa in mano, et in bocca, e donna appo pure sedenti in tutto sei persone, altro con taverna con alcuni birbi in disparte da undeci e dodeci persone circa, altro con tre soldati sedenti in terra, che raggionano sotto un grand’albero in tutto persone cinque, altro che rappresenta una rissa, che segue ad una tavola da mangiare in tutto sei persone, e nell’altro da sette in otto persone in tutto, parte et quali discorrono […]”
    Misure: H: 25 cm ca., L: 248 cm ca.
    Ubicazione d’epoca: Genova, Palazzo Andrea Pitto, Piazza Fossatello 3
    Ubicazione attuale:
    Fonti a stampa:
    Fonte manoscritta:
    - Inventario dei beni mobili del palazzo di Battista Centurione, Via del Campo 1, in ASGE, Notai giudiziari 2749 Cesare Baldi, fasc. 388 c. 72v-73r
    Annotazioni:

    - Le misure sono comprensive di cornice.
    - Visto il soggetto potrebbe trattarsi di un’opera di mano fiamminga.
    Bibliografia: